• luglio: 2018
    L M M G V S D
    « Lug    
     1
    2345678
    9101112131415
    16171819202122
    23242526272829
    3031  
  • Foto
    www.flickr.com
    Elementi di tibiri Vai all'album di tibiri
  • Annunci

Email da Tibirì 2010 – 4 agosto

Foto scema

Dal 29 agosto Gatto è in Brasile a João Pessoa, ospite della Casa da Juventude Daniel Comboni.

Oggi pomeriggio sono andato con il professore di futbol, Isaac a vedere la Casa do Sonho, la sorella non ufficiale della Casa di Tibiri’. Cio’ che la distingue e’ il quartiere diverso.

La Casa do Sonho e’ dentro una favela.

Una favela e’ una favela, cazzarola!

Possiamo leggere tutti i resoconti che vogliamo, vedere i reportage sulla residenzialita’ povera, il terzo mondo, ma una favela e’ una favela. Roba che bisogna portarci le scolaresche come minimo!

E mentre camminavamo, Judith e Estela, due suore che hanno il coraggio degli illuminati, ci raccontavano la vita della comunita’, della zona di case che rischia di franare, dell’unica strada che il comune ha fatto e che gia’ si sta dissolvendo (costo 500 mila Euro), e allora quella bambina che gioca nella pozza di acqua e ‘ proprio una bambina, e questa puzza di merda, mezza animale mezza umana, e’ proprio merda, allora li’ sotto nel dirupo tropicale c’era un lago con pesci e ora c’e’ la pattumiera di due quartieri. E allora pensavo dentro di me “questa e’ una favela, questa e’ la favela, non piangere non piangere”.

Ma questo luogo e’ anche la mamma che mostra la foto incorniciata della figlia, sono le persone che salutano con un sorriso queste monache con la maglietta, sono anche le aiuole curate di cactus. E’ soprattutto una comunita’ che si e’ stretta attorno alla Casa e l’ aiuta nel preparare il pranzo, manda i figli, da’ una mano nella costruzione di nuove case ecologiche (avete capito bene!).

I ragazzi che li’ giocano e fanno attivita’ , cari amici e tibirini, sono tremendi, maleducati, rozzi, ma vivono la Casa come una base fondamentale e l’hanno colorata e ci stanno bene.

L’impatto e’ stato scioccante, pero’ gli ho insegnato un gioco…

Un grande bacio e grazie a tutti per la vicinanza

Gatto

Foto scema

Foto scema

Danza Classica

Danza Classica

Annunci